Documents historiques/Documenti storici


Demografia di Rochemolles


  Fare uno studio statistico e demografico della società di Rochemolles è complicato perché le fonti che abbiamo sono incomplete e perché i diversi parroci di Rochemolles non hanno sempre scritto tutte le informazioni negli atti. Questo è probabilmente dovuto al fatto che 19 parroci (parroco o funzione parrocchiale) si succedettero tra il dicembre 1775 e il maggio 1850. Lo stato dei registri e le loro cattive condizioni sono segnalati anche dal parroco di Rochemolles, Pierre Ronsil che così scrisse il 18 aprile 1820 nel registro degli atti:



L'affreuse confusion des actes de baptêmes mariages et décès, ainsi que l'obligation indispensable où nous sommes de les écrire séparément dans trois livres m'ont pour ainsi dire forcé à les acheter. Je prie maintenant mes successeurs de les continuer sans rien confondre et de me pardonner les omissions qu'il y trouverons car j'avoue que la plupart de ces dits actes ne sont pas circonstanciés selon les formules du rituel Romain. En évitant le mélange, ils épargneront beaucoup de peine à ceux qui dans la suite auront besoin d'en relever quelques uns et en cas de visite pastorale ils s'épargneront à eux mêmes de ce coté là, un juste censure de l'évêque.
Il pourra arriver qu'on ne trouve pas tous les actes dans les registres de la paroisse, dans ce cas on aura recours a ceux des paroisses de Bardonnèche et Millaures, parce qu'avant mon arrivée en 1814 le 1er juillet cette église a été privée de pasteur pendant 8 mois environ, il pourra même se faire qu'on ne les trouve pas tous, et alors le curé pourra selon mon avis consulter l'ordinaire pour se débarrasser de cet inconvénient.
Il terribile mescolarsi degli atti di battesimo, matrimonio e morte, oltre che l’obbligo che noi abbiamo di registrarli separatamente in tre libri, mi hanno costretto a comprarli. Prego pertanto i miei successori di continuarli senza confondere niente e di perdonarmi le omissioni che troveranno perché devo ammettere che la maggior parte di questi atti non sono redatti secondo il rito della Chiesa di Roma.
Evitando però di mescolare gli atti, essi risparmieranno a coloro che in seguito avranno bisogno di consultarne qualcuno di trovarsi in difficoltà ed eviteranno la giusta censura del vescovo.
Potrebbe essere che non si trovino tutti gli atti nel registro della parrocchia, in questo caso si potrà ricorrere a quelli delle parrocchie di Bardonecchia e di Millaures, dato che prima del mio arrivo, il 1° luglio del 1814, questa chiesa non ha avuto il curato per circa 8 mesi, è anche possibile che non si trovino tutti, e allora il parroco potrà consultare la lista non ufficiale (brutta copia) per superare questo inconveniente.


 L'analisi dei dati è dunque complicata ed è facile capire che degli pseudo storici fanno molti errori sulla demografia della società di Rochemolles. Per cominciare seriamente uno studio statistico fatto su dati effettivi, bisogna tenere conto di queste fonti, tutti in francese, escluse 5 pagine* in latino, e la ripartizione esatta dei 5788 atti religiosi disponibili presso l’Archivio Diocesano di Susa, tra il 1656 e il 1912 è :
- battesimi : 2890
- matrimoni : 725 (periodo 1669-1933)
- decessi : 2173


1656-1668
1669-1692
1741-1808
1809-1837
1838-1912
1838-1933
Nascita
115
169
1195
435
974

Matrimonio

46
250
107

322
Decesso
36
161
922
266
788



I due esempi seguenti dimostrano che si possono ottenere numerosi risultati diversi tra loro e che non è possibile uno studio statistico su tutto il periodo nella parrocchia di Rochemolles:



Età delle donne nate a Rochemolles
al loro primo matrimonio
Partizione del luogo di nascita degli
uomini che si sono sposati



*queste pagine (periodo 1662-1663) del registro N° 5 (1656-1692) erano probabilmente una brutta copia poiché sono composte da varie note sovrascritte e non da atti precisi e sembrano provenire da un altro registro.













Home